Come funziona?

ENDERMOLOGIE riattiva, in modo gradevole e non aggressivo l’attività cellulare rallentata, grazie a una stimolazione meccanica della pelle (MÉCANO-STIMULATION).

ENDERMOLOGIE tratta differenti tessuti bersaglio con un campo di applicazione molto largo. Il trattamento è effettuato da un professionista grazie alle apparecchiature CELLU M6 e MOBILIFT M6.

Le teste di trattamento equipaggiate di Roll (rullo) o di Lift (alette) mobilizzano delicatamente il tessuto cutaneo e trattano in maniera al 100% naturale le diverse zone del corpo e del viso secondo il principio della MÉCANO-STIMULATION.

Endermologie

Il trattamento ENDERMOLIFT permette di attivare naturalmente la produzione di collagene e elastina, funzione esercitata dalle cellule della giovinezza (fibroblasti) allo scopo di ridensificare la pelle.

Le fibre di collagene e di elastina garantiscono la compattezza e la morbidezza della pelle. Con l’età e il passare del tempo diminuiscono la loro quantità. La metodica LPG permette di attivare naturalmente e dolcemente la loro sintesi.

L’ENDERMOLOGIE, grazie alla sua azione drenante, rapida ed indolore, permette di trattare i disturbi legati all’insufficienza venosa e alla sensazione di gambe “pesanti”; valida anche contro la ritenzione idrica.

La metodica LIPOMASSAGE consente di riattivare naturalmente la lipolisi (scissione dei grassi) favorendo il destoccaggio delle adiposità localizzate (adipociti).

Mediante il manipolo brevettato delle apparecchiature LPG, il fisioterapista può mobilizzare i muscoli in modo mirato, al fine di liberare le tensioni e le contratture.

Se il 90% delle donne è soggetto a cellulite è perchè lo strato di grasso situato nel’ipoderma femminile è imprigionato da fasci connettivali di tipo verticale. Per effetto di questa configurazione, il grasso risale in superficie causando sporgenze a avvallamenti (effetto “a buccia d’arancia”).
Diversamente, nell’ipoderma maschile, i fasci risultano di tipo incrociato, evitando così l’espansione del grasso verso la superficie cutanea.

La metodica brevettata del LIPOMASSAGE, può stimolare il destoccaggio delle adiposità localizzate, levigando la pelle “a buccia d’arancia”.

Cos’è la stimolazione meccanica LPG?

La stimolazione meccanica o MECCANO-STIMULAZIONE è un principio di azione riconosciuto e convalidato da comitati scientifici: una stimolazione meccanica effettuata sulla superficie della pelle è in grado di inviare messaggi profondi alle cellule (es.: adipociti e fibroblasti) provocando una risposta fisiologica (es.: stimolazione della produzione di collagene e di elastina o riattivazione della lipolisi).

Tecnologia Roll

I due rulli motorizzati ed indipendenti (brevetti LPG) afferrano delicatamente la pelle mediante 3 sensi di rotazione a seconda dei differenti obiettivi da raggiungere, dal delicato e superficiale all’intenso e più profondo.
Le varie pliche cutanee, permettono di trattare diversi tessuti: cellulitici, adiposi, edematosi, fibrotici, aderenti, inflammatori, sottili, fragili e rilassati.

Tecnologia Lift

Grazie ad una stimolazione in doppia dimensione, orizzontale e verticale, la nuova testa di trattamento Ergolift (nuovo brevetto LPG 2013) crea una plica di tessuto che stimola delicatamente la pelle. In base alla velocità dei battiti dei Lift e alla sequenzialità d’aspirazione scelta, la testa Ergolift genera una stimolazione multi-dimensionale mirata, a profondità variabile, che risponde ad obiettivi estetici e terapeutici precisi (es. destoccare, drenare, colmare le rughe, rimpolpare la pelle, rassodare, ossigenare, defibrosare). Le molteplici regolazioni permettono anche di trattare tessuti differenti: fibrosi, edematosi, cicatriziali, rughette superficiali, tessuti sottili, fragili e rilassati.

Nuovo brevetto MPF: una Mécano-stimulation™ in 2 dimensioni

[1] Profondità di azione variabile grazie all’aspirazione sequenziale. [2] Stimulazione cellulare mirata grazie alla velocità variabile dei battiti delle alette dei LIFT.

L’importanza dei Setti connettivali

I Setti sono delle membrane parallele che separano le cellule adipose dell’ipoderma in piccole cavità, all’interno delle quali sono contenuti gli adipociti (cellule grasse).
Quando gli adipociti ingrossano, i setti esercitano una spinta del tessuto adiposo in superficie creando l’inevitabile effetto «a buccia d’arancia».
L’azione del LIPOMASSAGE consente, in un primo tempo, di elasticizzare i setti e di riattivarne il microcircolo. Successivamente, l’azione meccanica dei ROLL, induce in profondità delle risposte biologiche fra cui l’eliminazione dei grassi.

Pin It on Pinterest

Shares